webmeeting “La tradizione agricola della Garfagnana e della Montagna Pistoiese” – 20 luglio ore 14.30

Ancora un appuntamento per il ciclo di incontri territoriali  “ConosciAmo la Toscana Rurale” dedicati alla promozione e alla valorizzazione delle produzioni locali.

Di seguito il programma del webmeeting “La tradizione agricola della Montagna Pistoiese” previsto per lunedì 20 luglio  ore 14.30-18.30

 

 

L’incontro, organizzato in collaborazione con l’Accademia dei Georgofili e l’Unione dei Comuni dell’Appennino P.se, con il patrocinio di Unicoop Firenze, vedrà al centro del dibattito la riscoperta delle tradizioni e della cultura locale affiancata dalla narrazione di esperienze innovative. Verranno approfondite le problematiche e le potenzialità del territorio con l’obiettivo di rafforzare i rapporti e la sinergia tra Comuni, associazioni e produttori, promuovendo economia locale e turismo, e creando anche un nuovo rapporto con la grande distribuzione.

Per iscriverti clicca qui

Per scaricare il programma in pdf

Emergenza COVID 19 – Aggiornamento anticipi e SAL

La Regione Toscana con delibera n° 421 del 30/03/2020 ha deciso di adottare particolari misure, nell’ambito degli interventi urgenti per il contenimento dei danni economici causati dall’emergenza COVID 19 subiti dai beneficiari toscani, pubblici e privati, dei contributi a valere sui fondi europei, statali e regionali.

Delibera_n.421 del 30-03-2020

Circolare Applicativa ARTEA 12_2020

– I termini stabiliti da bandi, procedure negoziali, contratti, atti di assegnazione dei contributi e relativi ad adempimenti a carico dei beneficiari, non scaduti alla data del 23 febbraio 2020, sono sospesi nel periodo compreso tra il 23 febbraio ed il 15 maggio 2020 (quindi 83 gg di sospensione), senza necessità di presentazione di specifica istanza;

– per i soggetti che hanno presentato o presenteranno domanda a titolo di anticipo o stato di avanzamento lavori (SAL) fino a 31 luglio 2020, è consentito ricorrere a procedure di liquidazione semplificate (l’anticipo resta al 50% mentre il SAL all’80% può essere richiesto senza la presentazione di polizza fidejussoria).

A questo proposito facciamo presente che per i beneficiari privati NON OCCORRE inviare polizza originale per raccomandata, ma è possibile inviare la stessa a mezzo pec all’indirizzo: artea@cert.legalmail.it e seguire le seguenti istruzioni:
La polizza in firma digitale deve essere firmata digitalmente da entrambe le parti e devono essere creati due file distinti :
– uno con il testo completo della polizza e firmato digitalmente da entrambi
– uno con il testo dove si approvano le clausole vessatorie :
Agli effetti degli art. 1341 e 1342 codice civile i sottoscritti dichiarano di approvare specificatamente le disposizioni dei punti seguenti delle condizioni generali:
5. Modalità di pagamento
6. Rinuncia al beneficio della preventiva escussione del contraente ed alle eccezioni
7. Foro competente
IL CONTRAENTE                                                                          IL FIDEIUSSORE

 

Lo staff tecnico rimane a disposizione per domande e chiarimenti, clicca qui per i recapiti da contattare

 

Esce il bando CULTURA, 600.000 euro per enti e associazioni

Il GAL MontagnAppennino, pur cosciente delle difficoltà operative derivanti dal contesto determinato dall’emergenza sanitaria in corso, ha ritenuto opportuno pubblicare il bando 7.6.2 “Riqualificazione e valorizzazione del patrimonio culturale” rivolto a enti e associazioni con una dotazione di 600.000 euro. Il bando si propone come stimolo e opportunità per le comunità locali di nuovi processi di rinascita, proiettati nel post emergenza.

Ripartire dal patrimonio culturale significa attivare un prezioso capitale territoriale, connettendo tra loro settori e risorse che potranno generare processi di innovazione e ri-generazione.

L’animazione sul bando sarà svolta, nel rispetto delle disposizioni in merito all’emergenza sanitaria Covid-19, attraverso strumenti “virtuali” ed è prevista una presentazione del bando che avremo cura di diffondere su tutti i nostri canali di comunicazione.

Invitiamo gli enti e le associazioni intenzionate a partecipare al bando a contattarci inviando una mail alla referente di misura Ljuba Tagliasacchi (tagliasacchi.gal@montagnappennino.it) indicando come oggetto “bando 7.6.2 – nome dell’ente o dell’associazione scrivente” e nel testo della mail:

ente/associazione

nome del referente e del tecnico (se già individuato)

oggetto del progetto/idea progettuale (poche righe)

recapito telefonico

Per scaricare il testo del bando sulla pagina dedicata clicca qui

 

COLLOQUI SELEZIONE DI N.1 CANDIDATO DA INSERIRE IN ATTIVITA’ DI TIROCINIO PRESSO IL GAL MONTAGNAPPENNINO

Si comunica che il giorno 22 gennaio 2020 dalle ore 9.30, presso la sede del GAL MontagnAppennino in Via Umberto I, 100 – 55023 – Borgo a Mozzano, Lucca si terranno i colloqui per la SELEZIONE DI N.1 CANDIDATO DA INSERIRE IN ATTIVITA’ DI TIROCINIO PRESSO IL GAL MONTAGNAPPENNINO.

Elenco candidati ammessi al colloquio:

  1. Alessia Amadei
  2. Silvia Mercoledì
  3. Silvia Piagentini
  4. Paolo Pacioni
  5. Silvia Casotti
  6. Nicholas Fontanini
  7. Luca Piercecchi
  8. Martina Prosperi

I candidati dovranno presentarsi muniti di idoneo documento di riconoscimento.

La mancata presentazione al colloquio nel giorno, ora e luogo indicato equivarrà a rinuncia.

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N.1 CANDIDATO DA INSERIRE IN ATTIVITA’ DI TIROCINIO PRESSO IL GAL MONTAGNAPPENNINO

Un’esperienza formativa, costruttiva e professionalizzante attraverso il lavoro in squadra per la gestione amministrativa del GAL Montagnappennino. È quella che potrà compiere un giovane residente del territorio LEADER grazie al tirocinio non curricolare. Gli interessati hanno tempo per candidarsi fino al 18 dicembre 2019.

Il tirocinio avrà una durata massima di sei mesi per 28 ore settimanali. Il giovane dovrà svolgere almeno il 70% delle ore totali previste nel progetto cui sarà assegnato. Al tirocinante sarà corrisposto un rimborso spese forfettario di 500 euro mensili. I requisiti principali sono due: essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore ed essere residente in uno dei comuni appartenenti al territorio LEADER.

Le domande di ammissione alla selezione devono essere recapitate al GAL Montagnappennino secondo le modalità indicate nel bando.

Per informazioni e chiarimenti: telefono 0583 88346 gal@montagnappennino.it

Avviso pubblico per tirocini

Allegato B

Allegato A

Modulistica DUA PIT on line

Si comunica che da oggi la modulistica per la presentazione delle DUA relative al bando PIT è on-line.

Si ricorda che le DUA devono essere presentate entro le ore 13.00 del 16 settembre 2019.

Lo staff tecnico del GAL può essere contattato via mail a gal@montagnappennino.it o telefonicamente al 0583 88346

Presentazione bando artigianato

Il bando 6.4.3 SOSTEGNO A INVESTIMENTI NELLA CREAZIONE E NELLO SVILUPPO DI ATTIVITA’ ARTIGIANALI pubblicato sul supplemento al BURT n° 17 del 24 aprile 2019, PARTE III è un’opportunità di finanziamento a fondo perduto fino al 60% per Micro e Piccole Imprese (ai sensi della raccomandazione UE n. 361/2003) artigiane del settore manifatturiero e dei servizi all’artigianato.

 

Il bando sarà presentato :

 

  • Il 23 maggio 2019 ore 16.30 a San Marcello Pistoiese
  • Il 30 maggio 2019 ore 10.00 a Castelnuovo di Garfagnana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È possibile scaricare dal sito web del GAL il testo del bando e relativi allegati al seguente link di riferimento:

6.4.3 SOSTEGNO A INVESTIMENTI NELLA CREAZIONE E NELLO SVILUPPO DI ATTIVITA’ ARTIGIANALI

https://www.montagnappennino.it/6-4-3-sostegno-a-investimenti-nella-creazione-e-nello-sviluppo-di-attivita-artigianali/

scadenza 27 giugno 2019